I RIPETITORI
  Italian only

                 
 

 

I ponti ripetitori (o ponti radio, o, pi¨ brevemente, ripetitori) rappresentano una possibilitÓ di collegamento alternativa che ci viene offerta.
I ponti sono installati in posizioni particolarmente favorevoli (tipicamente in altura) e gestiti dalle singole sezioni ARI o CISAR.

In condizioni normali consentono collegamenti oltre la normale portata delle apparecchiature; rappresentano un grande aiuto per le comunicazioni fra stazioni mobili e portatili.

In condizioni di emergenza possono costituire l'ossatura di una rete di comunicazioni alternativa, di supporto alle comunicazioni di emergenza

L'uso dei ponti radio deve avvenire con giudizio, ricordando di liberare il ripetitore ogni qual volta sia possibile la comunicazione in diretta.

Nei link sotto riportati sono disponibili elenchi dei ripetitori in banda 144 MHz (2 metri) ed in banda 430 MHz (70 cm).

I dati sono stati ricavati da vari siti internet di colleghi OM e dai sito ufficiali ARI e CISAR, e sono stati rielaborati in forma tabellare (secondo me facilita la consultazione).

Eventuali errori o imprecisioni possono essermi comunicati via e-mail.

Elenco ripetitori VHF  (2m) Elenco ripetitori UHF  (70cm)
   
   
Elenco ripetitori per regione - VHF  (2m) Elenco ripetitori per regione - UHF  (70 cm)

 

 
                 

BACK

  HOME